Dublino per bambini: alla scoperta di Halloween

Dublino per bambini: Halloween

© jimcrotty.com

Non ci si crede, ma viaggiare con i bambini, per chi ha in tasca l’arte dell’organizzazione, è davvero divertente e rilassante. Basta scegliere la meta giusta, da visitare nel periodo migliore: l’Irlanda in autunno è la location ideale per regalare ai propri figli un’esperienza da sogno. D’altronde in Irlanda con Halloween, tradizioni, mascheramenti e sfilate non si scherza di certo.

Spirit of Meath. C’è chi giura che la festa di Halloween sia nata nella contea di Meath, poco distante da Dublino e che la gente del posto, tramite falò e festeggiamenti celebrasse la fine dell’estate e l’inizio dell’inverno. Quale che sia la verità quel che conta è che dal 2 novembre la contea si accende di magia e fantasia visto che si inaugura il Spirit of Meath, un festival dedicato ai più piccoli ma divertente anche per gli adulti: fiaccolate, proiezioni di film a tema, concorsi di cucina stregati, festival delle zucche decorate, horror party, giornate delle streghe e molti altri sono gli appuntamenti che lasceranno a bocca aperta i bambini e forse anche gli adulti.

Dublino per bambini

© stephycupcake

La festa della zucca. Pensi ad Halloween e immediatamente ti viene in mente una zucca intagliata illuminata da una flebile candela. Per dare vigore a questa suggestione è possibile organizzare una visita al Pumpkin Festival nella Contea di Cavan distante non più di 60 chilometri da Dublino. Tre giorni e tre notti di mascherate, zucche giganti in mostra, parate, burattini, fuochi d’artificio, esibizioni aeree e dulcis in fundo una misteriosa passeggiata nel bosco.

Il Bram Stoker Festival. Ecco un altro evento da mettere i brividi che piacerà di certo a grandi e piccoli: il Bram Stoker Festival butta nel grande calderone di Halloween anche la figura misteriosa di Dracula, protagonista dell’evento di Dublino in programmazione fra il 26 ed il 28 ottobre. Per i più piccoli sono pensate proiezioni di film, laboratori di scrittura horror, spettacoli teatrali, tour alla scoperta dei luoghi che hanno ispirato Bram Stoker e molto altro ancora. Qui trovi gli appuntamenti da non perdere.

A caccia di fantasmi. Particolarmente suggestivo anche il tour notturno alla ricerca di fantasmi ospiti di uno dei castelli più infestati di tutta l’Irlanda, lo Shankill Castle di proprietà della famgilia Cope. Sarà proprio il proprietario a condurre i gruppi in visita alla scoperta degli anfratti più misteriosi del castello naturalmente con una candela in mano. Per partecipare al tour è necessario prenotare online la propria visita.

Dracula Festival a Dublino

©visitdublin.com

Haunted Spooktacular Horror Farm. Dedicato agli adulti e ai ragazzi che abbiano almeno 16 anni l’Haunted Spooktacular Horror Farm (dal 18 al 31 ottobre), è l’evento più spaventoso di tutta l’Irlanda. Per partecipare è necessario prenotare con un certo anticipo.

Dove dormire. Sarà pure fuori mano ma visto il costo e la qualità dei servizi offerti, il Charleville Lodge a tre stelle è un’ottima soluzione per una vacanza familiare. I prezzi partono da 52 euro a notte e la struttura è particolarmente consigliata alle coppie con figli. Per chi invece non vuole badare a spese e desidera trascorrere una vacanza immerso nell’eleganza è possibile prenotare all’Ariel House, un albergo a quattro stelle a partire da 370 euro a notte.